lunedì 17 settembre 2012

Blush in crema a confronto: Revlon e Kiko review!

Ciao ragazzi!
Oggi metto a confronto due prodotti che di recente sono finiti nelle mie mani :)

Sono entrambi due blush in crema: il primo è questo color fuxia della Revlon, omaggio in occasione della presentazione del Just Bitten Kissable durante la VFNO a Roma.



E' un prodotto abbastanza valido, il colore rimane invariato quando si stende sulla pelle e se usato a dovere dona un colorito molto sano al viso. Adatto per make up dai toni freddi, pastello o anche per chi sceglie il classico eyeliner e mascara. 
La consistenza rimane dura al tatto e questo fa sì che l'applicazione debba essere fatta poco a poco, il che potrebbe risultare una nota positiva nel caso in cui si volesse procedere con parsimonia al trucco, per non rischiare di esagerare con il colore già di per sé acceso. D'altro canto richiede sicuramente più tempo per ottenere subito un risultato evidente. Diciamo quindi che va molto a gusto: personalmente preferisco un blush veloce da applicare, che poi lavoro con le dita per sfumarne i contorni, rispetto a uno poco coprente. Anche per quanto riguarda il colore devo dire che sulla mia pelle mi è piaciuto di più un rosa barbie perché si addice di più al colore molto pallido della mia pelle, diciamo che dona un effetto più naturale rispetto al fuxia.


Il secondo è questo color corallo della nuova collezione Lavish Oriental della Kiko, il suo nome per intero è Pure Pleasure Creamy Blush e questo è il numero 03 Untamed Coral. Questo invece l'ho acquistato, sotto consiglio della mia cara Silvia e il prezzo è di 9.90 €.



Considero questo prodotto validissimo, ha un rapporto qualità prezzo ottimo.
Adoro il color corallo, che sulla pelle dona una luce calda, molto naturale, che ricorda molto il colorito che si ha d'estate. Lo ADORO.
E' adatto a tutti i tipi di trucco, specialmente quelli dai colori caldi o naturali. Personalmente trovo sia il massimo con un ombretto brillante verde smeraldo o bronzo, contrastato da piccoli bagliori di dorato, per finire con un gloss color nude.
Ma la cosa che mi ha piacevolmente sorpresa di più è la sua consistenza: al tatto è spumosa, morbidissima, non sembra sia crema, ma polvere. La stesura poi risulta scorrevole e liscia, si applica al viso con naturalezza come fosse un velo e ne basta un piccolissimo tocco per donare subito colore! Basta poi lavorarlo nei contorni delicatamente, per sfumarlo a dovere.
Voto 10 e lode!!!
Grazie Silvietta!!!!!!!!

Ho poi di recente acquistato anche questo mascara sempre della Kiko, della vecchia collezione estiva, ottimo davvero.



Oggi ho scritto tantissimo scusateeee!! Spero di non avervi annoiato!
Ad ogni modo ho in cantiere l'intenzione prima o poi di realizzare un tutorial di un trucco, da inserire sotto le reviews, però devo trovare ancora il coraggio di farlo perché mi vergogno tantissimo a fare queste cose in video!!!!!!!

Un bacione a presto!!!

12 commenti:

  1. Volevo provare quello color pesca e a dir la verità non sapevo lo vendessero alla kiko.... ora che lo so devo andarci subito :) mi piace molto il tuo blog,ti seguo ^^
    Kiss!!!

    RispondiElimina
  2. devo assolutament eprovare quello li in pesca!Devo subito cercarlo da kiko!
    Valentina

    RispondiElimina
  3. Bello il colore di Revlon! Per quanto riguarda i prodotti Kiko, sono un po' una bastian contrario... prodotti a così poco prezzo, sulla mia pelle non ce li metto!! A costo di avere qualche trucco in meno, cerco di stare più attenta... Purtroppo per quanto possano sembrare di qualità, non saranno mai davvero buoni, basta pensare al loro costo!! Un mascara 4-5 euro? (non mi riferisco al tuo, ma in generale ai prezzi che sponsorizzano)... in quei 5 euro devi inserire il costo della bottiglietta, il guadagno del negozio, il guadagno dell'azienda, il trasporto, la pubblicità... e quanto rimane di prodotto?!?!? Una mia amica è finita al pronto soccorso con i prodotti Kiko, e non si è più potuta truccare per più di un mese per ciò che le avevano provocato.. sicuramente ci sono pelli più e meno sensibili, ma forse dovremmo pensarci due volte quando ci mettiamo dei prodotti sul viso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa!
      sono d'accordo con te: bisogna sempre stare attenti a ciò che ci si mette sul viso, infatti bisogna sempre guardare le etichette dei cosmetici per essere sicuri che non ci siano sostanze nocive per la nostra pelle, a maggior ragione se si ha una pelle molto delicata.
      Ma attenzione!!! Questo discorso non vale solo per i prodotti a basso costo! E' infatti un errore pensare che se un prodotto costa molto allora è valido o ha dei componenti non nocivi per la pelle! Ti consiglio quindi, se hai di questi problemi cutanei, di controllare sempre anche quelli :)
      Per fortuna non è il mio caso, nessuno dei prodotti della Kiko che ho usato sono mai risultati nocivi sulla mia pelle :) Uso spesso sia i loro mascara che i loro ombretti, i loro smalti e mi sento di consigliarli perchè mi sono trovata sempre molto bene!!!

      Io credo che ogni singolo prodotto va provato e poi giudicato! Non guardiamo le etichette!
      D'altronde le migliori make up artist sanno che bisogna sempre sperimentare e provare prima di giudicare!

      Ti consiglio di provarlo ;)

      un bacio!!!

      Elimina
  4. ...adoro i blush in crema...quello di kiko non ho avuto occasione di vederlo...dalle mie parti non c'è kiko!!!...ne ho uno di ysl ed è ottimo!!!
    ...passa da me se ti va:)...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io invece ancora non li avevo mai provati, mi sono appena convertita!!! Direi che per l'inverno sono ottimi!!!!! Passo a vedere il tuo blog!!!!!!! Baciii

      Elimina
  5. Che acquisti carini! *_* personalmente adoro il fucsia, ma stavo cercando in giro proprio un blush non troppo costoso color pesca! è un colore che non ho mai provato però potrebbe starmi meglio del solito rosa... dopo questo post lo proverò sicuramente da kiko! grazie :)
    questo è il mio blog, se vuoi passa! non è sicuramente molto curato, ma l'ho appena aperto e sto cercando di migliorarlo!
    http://fioccorosabys.blogspot.it/

    (avrei tanto voluto esserci alla VFNO di Roma!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Fiocco Rosa,

      passo volentieri a vedere il tuo blog!

      Elimina
  6. non ho mai provato un blush in crema quindi sono abbastanza impreparata sull'argomento

    RispondiElimina
  7. molto interessante!!! se ti va di dare un'occhiata al mio blog... www.bspocketbook.com

    RispondiElimina

Welcome :)